Chiamaci
02 3823 8784
Orari
lun-ven: 9:00-19:30
sab: 9:00-13:00

Le emozioni? Altro che 6, sono ben 27!

Rabbia, felicità, tristezza, sorpresa e disgusto non sono più le uniche categorie in cui inserire le nostre emozioni. Ebbene sì, fatevene una ragione: queste sono solo alcune delle emozioni che siamo in grado di provare.

La nostra gamma emotiva sarebbe molto più ampia: lo dice uno studio della University of California, pubblicato su Pnas, che aggiorna e amplia le emozioni fondamentali nell’essere umano. Il team guidato da Alan S. Cowen e Dacher Keltner ha messo mano alla lista che comprendeva solo 6 categorie di emozioni (felicità, tristezza, rabbia, sorpresa, paura e disgusto)), aggiungendone ben altre 21.

Come hanno fatto? Hanno analizzato con modelli statistici innovativi le risposte emotive di 853 volontari a una serie di video (dai 5 ai 10 secondi), pensati proprio per evocare emozioni. Divisi in 3 gruppi a cui hanno assegnato compiti diversi (emozioni libere, una scelta di sensazioni e una scala di intensità), con le risposte sono riusciti a identificare che le categorie emotive erano davvero diverse.

Da qui la realizzazione di una mappa interattiva degli stati di animo associati ai vari video: a ogni colore corrisponde un’emozione molto più complessa e sfumata di quanto si sia pensato fino ad ora.

Ma quali sono queste 27 categorie? Eccole: ammirazione, adorazione, apprezzamento estetico, divertimento, ansia, soggezione, imbarazzo, noia, calma, confusione, desiderio, disgusto, dolore empatico, estasi, invidia, eccitazione, paura, orrore, interessamento, gioia, nostalgia, amore, tristezza, soddisfazione, desiderio sessuale, simpatia, trionfo.

Call Now ButtonChiama ora